Oggi su canale 5 la Lorenzin ammette “la sigaretta elettronica alternativa al fumo”

La legge entrerà in vigore entro la fine dell’anno, prevede il divieto di fumare in auto se a bordo ci sono minori e donne in gravidanza, ma bastava il buon senso dei
fumatori, visto che tutti sanno che il fumo passivo è cancerogeno, il divieto di fumare anche nei cortili degli ospedali pediatrici…forse avrebbero dovuto estenderlo a tutti gli ospedali! La notizia interessante per noi Vapers, sono le ultime parole pronunciate nel servizio, ovvero che le sigarette elettroniche sono considerate dalla Ministro Lorenzin, FINALMENTE  “un’alternativa alla lotta contro il tabagismo”, per le quali sono previste solo maggiori  requisiti di sicurezza e qualità.

Rimaniamo in attesa di conoscere le nuove direttive sulle ecig, sperando che non favoriscano solo le Big del tabacco come le IQOS, e diano la possibilità all’intero settore crescere.
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=e04TzoAiISc&w=854&h=480]

 

 

Sending
Recensioni degli Utenti
0 (0 votes)

Commenta l'articolo