Attualità, Informazione Studi e Ricerche

Medici ed ecig: in quanti consigliano i dispositivi a rischio ridotto?

Medici ed ecig: Il mondo della smoking cessation comprende soluzioni diverse, nate con il comune scopo di aiutare i fumatori ad uscire per sempre dalla porta del tabagismo. Il Ministero della Salute indica una serie di terapie efficaci per smettere di fumare, prima tra queste la consulenza professionale dei centri antifumo che, sulla base delle singole esigenze, possono consigliare le terapie e gli strumenti più efficaci per smettere di fumare (tra questi ci sono i farmaci, i prodotti sostitutivi della nicotina e anche la sigaretta elettronica).

L’articolo Medici ed ecig: in quanti consigliano i dispositivi a rischio ridotto? proviene da LIAF Magazine.

Commenta l'articolo